SI È SVOLTA LA CONFERENZA STAMPA, TUTTI I RIFLETTORI SUL MONTE-CARLO FILM FESTIVAL DE LA COMÈDIE DAL 25 AL 30 APRILE AL GRIMALDI FORUM

26 apr 2022

EZIO GREGGIO APRE UFFICIALMENTE LA 19ª EDIZIONE
“Questo Monte-Carlo Film Festival porta risate, speranza e un messaggio di pace nel mondo”

Si è svolta la conferenza stampa, tutti i riflettori sul

MONTE-CARLO FILM FESTIVAL DE LA COMÉDIE

dal 25 al 30 aprile 2022 al Grimaldi Forum

EZIO GREGGIO APRE UFFICIALMENTE LA 19ª EDIZIONE

“Questo Monte-Carlo Film Festival porta risate, speranza e un messaggio di pace nel mondo”

Monte-Carlo 26/04/2022. La conferenza stampa di presentazione del festival si è svolta al Monte Carlo Bay & Resort martedì 26 aprile alle 11,30. Presente la giuria di quest’anno con il due volte premio Oscar Paul Haggis, nel ruolo di presidente, affiancato dagli attori Tom Leeb, Clara Ponsot e Pierpaolo Spollon.

“Da Monte-Carlo inviamo il nostro segnale speranza e un messaggio di pace al mondo, tutti noi uniti attraverso la commedia - ha detto l’ideatore e presidente del Festival, Ezio Greggio, che ha aggiunto - Quest’anno la selezione dei film è dedicata a Monica Vitti, icona e personaggio incredibile del cinema italiano e internazionale”.

Gli fa eco il presidente di giuria Paul Haggis: “È vero che passeremo una bella settimana qui a Monte-Carlo a vedere commedie, ma è importante ricordare in questo momento anche il popolo ucraino che, ironia della sorte, è guidato da un ex comico”.

In conferenza stampa si parla di cinema, di commedie, della selezione di questa edizione e naturalmente anche di progetti che riguardando da vicino gli altri membri di giuria.

Tom Leeb: “Sono anche musicista oltre che attore e la musica mi permette di esprimermi in un altro modo. Mi sento sicuramente più libero. Di mio padre e del suo mestiere ho ereditato qualcosa, ma è importante che la gente mi giudichi per ciò che sono e ciò che faccio, non perché porto un cognome famoso. Sto scrivendo una nuova sceneggiatura e preparando un nuovo album. E poi c’è una serie intitolata “Les Combattantes”, che uscirà a fine anno su Netflix”.

Per Clara Ponsot e per la sua carriera l’Italia resta importante: “Sono felice si essere qui per il Festival, sarà una bella esperienza in giuria. Il mio prossimo progetto sarà in Francia, ma in Italia ho lavorato sempre con entusiasmo e tornerei a lavorare con Emanuele Crialese, poi vorrei lavorare con Alice Rohrwacher, Matteo Garrone e con Paolo Sorrentino”.

Lunedì sera è stato il film fuori concorso “Competencia Oficial” ad aprire le proiezioni. La commedia scritta e diretta da Gastón Duprat e Mariano Cohn, con Penelope Cruz, Antonio Banderas e Oscar Martinez è stata molto applaudita.

Da martedì 26 a giovedì 28 aprile è la volta degli otto film in concorso. Una selezione di alta qualità e in ogni commedia ci sono risate, situazioni divertenti, ma anche storie dalle quali emerge il dramma.

Tutte le proiezioni si svolgono nella Salle Camille Blanc de Grimaldi Forum, l’ingresso per il pubblico è libero e gratuito fino ad esaurimento posti. Infoline +377 99993000.

IL PROGRAMMA

Martedì 26 Aprile

ore 16 Film In concorso - Babysitter

ore 20 Film In concorso - Mamà o papà

Mercoledì 27 Aprile

ore 11 Film In concorso - Irréductible

ore 16 Film In concorso - Ingenting A Le Av

ore 20 Film In concorso - The Black Square

Giovedì 28 Aprile

ore 11 Film In concorso - Perfume de Gardenias

ore 16 Film In concorso - Miss Viborg

ore 20 Film In concorso - Una Boccata d’aria c/o Grimaldi Forum

Venerdì 29 Aprile

ore 16 Evento Speciale - Tapirulàn

ore 20 Evento Speciale - Lasciarsi un giorno a Roma

Per i due eventi speciali fuori concorso “Tapirulàn” e “Lasciarsi un giorno a Roma” saranno presenti Claudia Gerini e Edoardo Leo, mentre per il cast del film “Una boccata d’aria” arriveranno Aldo Baglio, Lucia Ocone, Ludovica Martino e il regista Alessio Lauria.

TUTTI I FILM IN CONCORSO

Babysitter - anteprima europea di Monia Chockri - Canada, 2022, 88’

Adattamento cinematografico dell'omonima pièce teatrale scritta da Catherine Léger (anche autrice della sceneggiatura) con Patrick Hivon, Monia Chokri, Nadia Tereszkiewicz, Steve Laplante.

Mamá o papá (You Keep the Kids) - anteprima internazionale Spagna, 2021, 95’

Dani de la Orden, con Paco León, Miren Ibarguren, Laura Quirós, Sofía Oria, Iván Renedo, Eva Ugarte, Miquel Fernández, Berto Romero, Pedro Casablanc, Ester Exposito.

Irréductible (Employee of the month) - anteprima Monegasca di Jérôme Commandeur

Francia, 2021, 84’. Con Jérôme Commandeur, Pascale Arbillot, Malik Bentalha, Karina Beuthe Orr, Nicole Calfan, Christian Clavier, Michel Crémadès, Éva Darlan, Gérard Darmon

Ingenting Å Le Av (Nothing to laugh about) - anteprima francese di Petter Næss

Norvegia, 2021, 70’, con Odd-Magnus Williamson, Sara Khorami, Øystein Martinsen, Elisabeth Karoline Krüger.

Das Schwarze Quadrat (The Black Square) - anteprima internazionale di Peter Meister Germania, 2021, 95’ con Bernhard Schüz, Sandra Hüller, Pheline Roggan, Jacob Matschenz.

Perfume de Gardenias - anteprima europea di Macha Colón - Porto Rico - Colombia, 2021, 97’ . Con Luz María Rondón, Sharon Riley, Kara María, Carmen Nydia Velázquez, Flor Joglar de Gracia, Milagros Orkz, Abner Rivera.

Miss Viborg - anteprima internazionale di Marianne Blitcher- Danimarca - Argentina, 2022, 100’, con Ragnhild Kaasgaard, Isabella Møller Hansen, Kristian Halken

Una boccata d'aria (A breath of fresh air) - anteprima mondiale di Alessio Lauria

Italia, 2022, 100’ con Aldo Baglio, Lucia Ocone, Giovanni Calcagno, Ludovica Martino, Davide Calgaro. Prodotto da Matteo Rovere. Una produzione Groenlandia con Rai Cinema.

PREMIAZIONI E SERATA DI GALA

Gran finale sabato 30 aprile con la serata di gala e le premiazioni. Tra gli ospiti confermati e che verranno premiati ci sono Stefania Sandrelli e Luca Argentero.

La manifestazione, in collaborazione con EFG Bank (Monaco), si svolge da sempre sotto l’Alto Patronage di S.A.S. Principe Albert II de Monaco e dell’Ambasciata d’Italia. Anche quest’anno Radio Monte Carlo è la Radio ufficiale del Festival.